LA MIA STORIA
Davide De Carolis - La mia storia
"Passione per la natura e amore per la caccia, sentimenti ereditati da mio padre quando ero ancora bambino, durante le nostre passeggiate tra i boschi. Queste passioni sono diventate la mia bussola, una guida che, dopo anni di sacrifici e duro lavoro, mi hanno fatto crescere e diventare quello che sono oggi: un uomo determinato, rispettoso dell’ambiente, certo di esser parte di un ecosistema da amare e salvaguardare.

Nato ad Anagni nel 1988, ho da sempre la passione per la caccia e per il tiro. Oggi sono il più giovane Extreme Shooter di tiro a volo dinamico, atleta di tiro alla sagoma, testimonial Benelli Armi e Baschieri&Pellagri.

Le mie passioni mi sono state tramandate da mio padre quando, ancora piccolo, lo seguivo nelle sue battute nei boschi. A lui devo molto, soprattutto l’avermi fatto amare la natura in tutte le sue sfaccettature.

Amo moltissimo i cani, in particolare i segugi con i quali ho un rapporto che va oltre l’addestramento. Con loro passo gran parte del mio tempo perché, da sempre, credo che essere cacciatore sia uno stile di vita, senza dimenticare il rispetto per la natura e per l’ambiente, proteggendolo da ogni abuso.

La passione per il tiro è nata quasi per caso. Un giorno, insieme ad alcuni amici, ho sperimentato qualche tiro con la carabina cercando di colpire qualche piattello. Da quel momento ho intrapreso un percorso agonistico che mi ha portato a vincere numerose gare a livello nazionale ed internazionale come atleta di tiro alla sagoma, diventando un Extreme Shooter, una sfida che mi diverte e che ogni giorno mi fa vivere un sogno, il mio sogno!

LA
MIA STORIA
"Passione per la natura e amore per la caccia, sentimenti ereditati da mio padre quando ero ancora bambino, durante le nostre passeggiate tra i boschi. Queste passioni sono diventate la mia bussola, una guida che, dopo anni di sacrifici e duro lavoro, mi hanno fatto crescere e diventare quello che sono oggi: un uomo determinato, rispettoso dell’ambiente, certo di esser parte di un ecosistema da amare e salvaguardare.

Nato ad Anagni nel 1988, ho da sempre la passione per la caccia e per il tiro. Oggi sono il più giovane Extreme Shooter di tiro a volo dinamico, atleta di tiro alla sagoma, testimonial Benelli e Baschieri&Pellagri.

Le mie passioni mi sono state tramandate da mio padre quando, ancora piccolo, lo seguivo nelle sue battute nei boschi. A lui devo molto, soprattutto l’avermi fatto amare la natura in tutte le sue sfaccettature.

Amo moltissimo i cani, in particolare i segugi con i quali ho un rapporto che va oltre l’addestramento. Con loro passo gran parte del mio tempo perché, da sempre, credo che essere cacciatore sia uno stile di vita, senza dimenticare il rispetto per la natura e per l’ambiente, proteggendolo da ogni abuso.

La passione per il tiro è nata quasi per caso. Un giorno, insieme ad alcuni amici, ho sperimentato qualche tiro con la carabina cercando di colpire qualche piattello. Da quel momento ho intrapreso un percorso agonistico che mi ha portato a vincere numerose gare a livello nazionale ed internazionale come atleta di tiro alla sagoma, diventando un Extreme Shooter, una sfida che mi diverte e che ogni giorno mi fa vivere un sogno, il mio sogno!

LA MIA STORIA
"Passione per la natura e amore per la caccia, sentimenti ereditati da mio padre quando ero ancora bambino, durante le nostre passeggiate tra i boschi. Queste passioni sono diventate la mia bussola, una guida che, dopo anni di sacrifici e duro lavoro, mi hanno fatto crescere e diventare quello che sono oggi: un uomo determinato, rispettoso dell’ambiente, certo di esser parte di un ecosistema da amare e salvaguardare.

Nato ad Anagni nel 1988, ho da sempre la passione per la caccia e per il tiro. Oggi sono il più giovane Extreme Shooter di tiro a volo dinamico, atleta di tiro alla sagoma, testimonial Benelli Armi e Baschieri&Pellagri.

Le mie passioni mi sono state tramandate da mio padre quando, ancora piccolo, lo seguivo nelle sue battute nei boschi. A lui devo molto, soprattutto l’avermi fatto amare la natura in tutte le sue sfaccettature.

Amo moltissimo i cani, in particolare i segugi con i quali ho un rapporto che va oltre l’addestramento. Con loro passo gran parte del mio tempo perché, da sempre, credo che essere cacciatore sia uno stile di vita, senza dimenticare il rispetto per la natura e per l’ambiente, proteggendolo da ogni abuso.

La passione per il tiro è nata quasi per caso. Un giorno, insieme ad alcuni amici, ho sperimentato qualche tiro con la carabina cercando di colpire qualche piattello. Da quel momento ho intrapreso un percorso agonistico che mi ha portato a vincere numerose gare a livello nazionale ed internazionale come atleta di tiro alla sagoma, diventando un Extreme Shooter, una sfida che mi diverte e che ogni giorno mi fa vivere un sogno, il mio sogno!

"Forse è proprio questa la felicità: cercare di raggiungere i propri obiettivi

IL MIO STAFF
Per poter vincere bisogna essere circondati da collaboratori validi. Vi presento il mio staff, i miei collaboratori, la mia famiglia sportiva. Con la loro competenza e il loro entusiasmo mi supportano come amico ma soprattutto come atleta.
Giuseppe Santodonato
Giuseppe Santodonato
Manager
Luca Vinciguerra
Luca Vinciguerra
Assistente Personale
QUICK PRESS
MI RACCONTO

Ciao, sono Davide De Carolis e vi dò il benvenuto nel mio “angolo sportivo”.

È uno spazio dedicato ai miei allenamenti, alle mie vittorie, alle medaglie e agli World Record ottenuti con tanto sacrificio.

Per me, la disciplina di tiro a volo dinamico è uno sport in grado di regalare emozioni e sensazioni uniche.

Come lo faccio?

Con passione, entusiasmo, determinazione e tanto metodo.